Il cibo in cosmesi, dal palato alla tua pelle

In anni recenti, cibo nei cosmetici sono stati usati molto più frequentemente. Attualmente, il panorama mondiale «bellezza e l'unicità"si basa sul nutricosmetici o cosmetici orali, cosmetici convenzionale e cosmetici naturale. I nutricosmetici sono integratori alimentari che hanno fonti concentrate di nutrienti. Le sue funzioni sono di integrare la dieta e migliorare l'aspetto della pelle o dei capelli. Consiste in una cura interiore del corpo che interessa l'esterno. Ad esempio, il famoso Bevande di bellezza Beauty & Go de Natura bissé arricchito con Macro-antiossidanti Scopri di più!

Il cibo nei cosmetici

Pertanto, i cosmetici orali si basano sul detto «siamo ciò che mangiamo«. Il che è del tutto vero e ribadito da molti esperti. Possiamo prenderci cura della nostra pelle e dei nostri capelli dall'interno. Tuttavia, possiamo anche farlo da fuori. Ed è così, sia i cosmetici convenzionali che quelli naturali sono stati reinventato. Sempre più marchi di cosmetici scommettono sull'utilizzo alimenti nei loro prodotti. La maggior parte sono aziende di cosmetici naturali, cioè prodotti Senza conservanti, parabeni, solfati e ingredienti di origine vegetale. Fondamentalmente, qualsiasi componente che non nuoce alla salute.

Tuttavia, anche i marchi di cosmetici convenzionali hanno aderito all'impresa. Sisley, il marchio di lusso francese ha ideato un trattamento per le trentenni in collaborazione con il rinomato chef Sergio Arola. un autentico cosmetici gourmet. SisleYouth copre prodotti i cui componenti principali sono: estratto di piselli ed estratto di peptidi di soia Chi ti direbbe che la tua crema idratante quotidiana avrebbe questi ingredienti? E ancora meglio, che puoi provarli anche nel dessert del ristorante Arola Gastro.

Certo principi attivi dal cibo possedere proprietà molto benefiche per pelle e capelli. Gli alimenti nei cosmetici sono presentati nel formulazione di questi in modi molto diversi. Spiegheremo i più comuni e alcuni esempi. In questo modo, quando leggiamo l'etichetta del prodotto, ci facciamo un'idea di come è formulato.

Come si presentano?

estratti. Vengono in diversi calidades. Quindi, possiamo trovare con o senza conservanti, da coltivazioni biologiche o denominate con principi attivi. Sicuramente non è la prima volta che leggi questa parola ed è perché sono molto usate come claim di marketing. Il fitoleche combinano i principi attivi di un ingrediente in un'emulsione fluida. Sono noti i latti vegetali, come ad esempio latte d'avena. In effetti, è molto comune vederli nei gel doccia.

Le  polpe di frutta fresca. I colori dei frutti come arancia, pompelmo, melograno, ecc; sono molto accattivanti. Una qualità molto stimolante per il consumatore. Ecco perché le aziende non solo utilizzano le proprietà benefiche del prodotto per convincerci, ma giocano anche con i sensi. C'è una lista infinita di sieri di Vitamina C nel mercato. Ti facciamo l'esempio di «Siero concentrato di vitamine verdi » del marchio di cosmetici naturali online Cosmetici freschi. Dall'azienda assicurano che:

Il suo concentrato antiossidante è costituito da potenti piante e frutti con a alta concentrazione di vitamina C . naturale. La sua formulazione a base di a 99,9% di ingredienti naturali incorpora la prugna kakadu, astaxantina, mirtillo rosso, broccoli e ginseng che migliorano la sintesi del collagene

Il cibo nei cosmetici

Siero alla vitamina C / Fonte: Freshly Cosmetic

Le acque vegetali hanno trionfato anche nel mondo della cosmesi. Questi ingredienti sono il risultato dell'estrazione di acqua da piante o frutti (kiwi, limone, mandarino, mela, ecc.). Ad esempio, Caudalié ha "petado" con la sua linea Vinoperfetto. I suoi prodotti sono realizzati da e molti altri. I suoi principali benefici sono idratare e calmare la pelle sensibile, la sua azione antiruggine e naturalmente prebiotico.

Cosmetici naturali a base di alimenti

Il mondo della cosmesi è immenso. Ci sono una moltitudine di ingredienti, così come una moltitudine di tipi di prodotti. A volte il consumatore può essere un po' sopraffatto da una tale ricchezza di informazioni. E se questo ingrediente fosse il migliore, e se questa crema fosse troppo appiccicosa, troppo costosa, troppo artificiale o troppo buona ed economica per essere vera. Tutto è svantaggio. in ogni caso, il cosmetologia naturale sembra a base di cibo promettere. Almeno ci fidiamo di lui "siamo quello che mangiamo". E tu? Fateci sapere nei commenti!

 

 

quota
Non ci sono commenti

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.