Home Gastronomia I pasti natalizi più tipici in Spagna

I pasti natalizi più tipici in Spagna

La Natale È un periodo dell'anno in cui la gastronomia spagnola guadagna un alto profilo in ogni casa dove le famiglie si riuniscono per divertirsi feste e serate speciali. Anche se c'è anche chi decide di andare al ristorante invece di sedersi alla tavola tradizionale con ospiti che di solito sono amici intimi. In ogni caso, i cibi più tipici del Natale Appaiono sul palco in ogni comunità o regione autonoma in cui esiste l'una o l'altra. In questo articolo vogliamo rivedere cosa sono i file piatti e le ricette che sono fatte in modo tradizionale in diverse parti della Spagna. Sicuramente alcuni di loro ti sorprendono persino!

Il trio principale

Dalla vasta, varia e squisita cucina nazionale qui si possono raccogliere tutti i tipi di prelibatezze preparate con grande cura. Perché a Natale il piacere gastronomico è quasi obbligatorio in tutte le famiglie che possono permettersi di acquistare prodotti coccolati qualità. Ora, dobbiamo metterne alcuni sopra altri, poiché sono i più abbondanti, in generale, dell'intero territorio iberico e insulare. Ne parliamo frutti di mare, carne e pesce al forno che in ogni locale vengono realizzati seguendo una propria ricetta tramandata di generazione in generazione. Inizieremo il tour di i cibi più tipici del Natale Da nord a sud, da est a ovest.

 

Ver esta publicación in Instagram

 

Un post condiviso da Carlos Yu Ma (@carlosym_vetlife)

Galizia

Terra per eccellenza di prodotti di mare, soprattutto di mare, questi sono i veri protagonisti sulla tavola galiziana. pettini ripieni, granchi di ragno cucinato, molluschi lumache delle Rías Baixas o Carril, cirripedi e gamberetti cotto con acqua di mare, polpo à feira, cozze ... D'altra parte, c'è il baccalà con cavolfiore o stufati di carne come lo lacon con cime di rapa.

I Paesi Baschi

El orata È la prelibatezza marina più comune tra i i pasti natalizi più tipici a Euskadi, dove non manca elvers né. Molto presente anche la zuppa di pesce ma non tutto è mare, visto che piatti come cavolo con aglio e olio o spezzatino di ceci.

 

Ver esta publicación in Instagram

 

Un post condiviso da @ bita.jez

Cantabria

Entrando nel territorio cantabrico contiene il piatto stellato del Natale caracoles e si preparano alla montagna, per mezzo di una salsa molto saporita da inzuppare con il pane. Questo di solito ha prosciutto, pomodoro fatto in casa e persino noci. D'altra parte è il file pollo al campurriano, così tradizionale nelle zone rurali, o pescare dalle coste del Mar Cantabrico come l'orata.

Asturie

Continuiamo nel Principato, dove alcuni torte di mais in cui vengono serviti diversi tipi di cibo sono molto tipici in queste date. Oltre ai classici fagioli oppure piatti al gusto di mare, tra naselli alle vongole o Granchie persino il capretto con il sidro Asturiano, anche molto popolare.

 

Ver esta publicación in Instagram

 

Un post condiviso da Parrillagines (@parrillagines)

Rioja

Nella piccola regione della Rioja, il prodotto che si intrufola sulle tavole della gente del posto è il verde. Non è molto comune in altre comunità autonome, ma è in Rioja, dove il Cardo Con Le Mandorle È una ricetta a sé stante. Nonostante questo, come in altre regioni vicino al nord della penisola, il pesce viene consumato solitamente a Natale così come alcuni Carne da latte castigliana.

Navarra

Un'altra comunità in cui il cibo della campagna arriva in cucina per Natale. Ne parliamo asparagi, cosa che non manca negli antipasti prima dei primi piatti come chilindrón di agnello. Tuttavia, la gastronomia della Navarra in questo momento beve molto da quella del I Paesi Baschi con il tuo pesce.

asparagi
Asparagi bianchi in lasagna / Foto: gallinablanca.es

Castiglia e Leon

Proprio in riferimento a quelli i cibi più tipici del Natale che sono condivisi in diverse comunità spagnole dobbiamo menzionare il maialino da latte arrosto al forno. Una prelibatezza di carne originaria di Castilla y León, in particolare Segovia, ma che si è già diffusa in altre zone vicine come Aragón o Madrid. Ora, anche i castigliano-leonesi apprezzano il agnello maialino da latte o zuppa di trote.

Madrid

Nella capitale spagnola si mangiano solitamente i piatti della tradizione castigliana, come abbiamo detto, e anche del pesce al forno. Ovviamente sempre accompagnato da cibi locali come cavolo rosso. La cucina di Madrid concentra davvero alcune ricette di altre regioni. Ma tra i i cibi natalizi più tipici a Madrid possiamo evidenziare la zuppa di mandorle, la consommé Madrid, il insalata di scarola con melograni o il pollame ripieno.

le pietanze tipiche natalizie arrostiscono il maialino da latte al forno
Maialino da latte al forno / Foto propria

Aragona

In terra aragonese siamo anche noi stufati caldo. Ed è che in inverno il zuppa di natale con pollo, maiale, manzo e verdure va molto bene. Altri cibi tipici dell'epoca sono Ajoarriero cod, il cardo con besciamella e, ovviamente, il agnello d'Aragona.

Catalogna

Nella comunità autonoma catalana è molto comune prepararsi escudella i can d'olla, un forte stufato tradizionale. Trasporta diverse carni, ceci, verdure e persino patate. Anche il Zuppa di ciottoli È legato al piatto, in quanto è fatto con il brodo di quello spezzatino a cui si aggiunge un tipo di pasta grossa.

 

Ver esta publicación in Instagram

 

Un post condiviso da Júlia (@ julia.re_evolution)

Valencia

I valenciani condividono con i murci a pentola a sfera fatto con la carne, anche se ha le sue differenze. Perché nella ricetta ci sono maiale, manzo, ceci, patate, blanquet e cansalàD'altra parte, molte famiglie optano per a Pesce Zarzuela e frutti di mare del Mar Mediterraneo.

Castilla la Mancha

Un altro territorio castigliano che beve dalle gastronomie di altre regioni spagnole con il maialino al forno e il minestre, in questo caso l'aglio, o anche pesce come fango. Più tipico della terra è il retro di Ciervo, la pernice e alcuni piatti con i funghi.

Estremadura

Nel territorio dei prodotti iberici, il Tacchino al tartufo o l'agnello da latte al forno, ma anche l'ajoblanco o il Fritta dell'Estremadura.

Andalusia

Una zuppa di Hash, un Brodo di Jerez, qualche guancia tartufata e anche pesce al forno. Godono di queste prelibatezze in diverse parti dell'Andalusia dopo i loro aperitivi come olive marinate o il prosciutto di Jabugo.

 

Ver esta publicación in Instagram

 

Un post condiviso da D, ma (@ liaylia_d.ma)

Murcia;

Anche nel sud ma ad est, il Murcia ci sorprende con una varietà di i cibi più tipici del Natale. Sono proprio quelli che si mangiano durante tutto l'anno: lo zarangollo, brodo con palline, fave al prosciutto ... Oltre a carni al forno e pesce in salsa.

Baleari

Lasciamo la penisola iberica per viaggiare Isole Baleari, dove a Natale di solito assaggi tacchino ripieni. Ma anche zuppe come le mandorle, trota pasta sfoglia o riso con monaco.

 

Ver esta publicación in Instagram

 

Una pubblicazione condivisa di Las Viandas (@lasviandaspascual)

Isole Canarie

Infine, in Isole Canarie non fallire patate rugose, la zuppa di sancocho o il pesce tipico delle sue coste: cherne, bocinegro, pollock ...

In definitiva, questi sono tutti alcuni (non tutti, ovviamente) dei file i cibi più tipici del Natale in ogni angolo della Spagna. Se un anno devi trascorrere il Natale fuori casa in un'altra comunità, sicuramente proverai piatti come quelli che abbiamo citato.

quota