Casa Oli e aceti Migliori alternative all'olio di girasole

Migliori alternative all'olio di girasole

Il conflitto tra Ucraina y Russia ha causato un grande timore di carenze in Spagna. Il protagonista di questa situazione è stato il olio di semi di girasole. Il tuo acquisto è limitato e il suo prezzo si è moltiplicato. Cerchi un'alternativa a questo olio? Sei nel posto perfetto, ti diciamo tutto.

Abbiamo finito l'olio di girasole?

L'attuale situazione nei supermercati riporta alla mente i ricordi di metà marzo 2020. Proprio quando sono iniziate le voci di carenze di prodotti dovute al covid. Tuttavia, ora siamo portati al conflitto tra Russia e Ucraina. E ha causato a grande impatto in fornitura di grano, mais y olio di semi di girasole. Poiché prevenire è meglio che curare, i cittadini si sono precipitati ai mercati per procurarsi almeno una bottiglia di olio. con la scusa di non esaurirlo.

L'OCU ha assicurato che non c'è nulla da temere ci sono prenotazioni. Tuttavia, data la crescente domanda di petrolio, i supermercati lo hanno fatto limitato le loro vendite. Ad esempio, Mercadona ha riferito che possono essere acquistati solo cinque litri di questo prodotto a persona. Allo stesso modo, i loro prezzi sono aumentati. Oggi puoi trovare 2,50 euro al litro olio di semi di girasole. Mentre in estate costa poco più di un euro.

olio di semi di girasole
Poster informativo sulla limitazione dell'acquisto di olio di girasole /fonte: instagram user @femminilerural

Un aumento che, secondo il Rapporto sui consumi alimentari, redatto dal Ministero dell'agricoltura, della pesca e dell'alimentazione, si registra dal 2018. Un aumento di benefici che è stato anche utilizzato olio d'oliva. Il risultato di ciò è stato che ha aumentato le sue vendite. Nel nostro Paese, il petrolio più richiesto con a Il 35% è stato oliva. lo segue girasole con il 30%. Con il 26,8% di olio extravergine di oliva e il resto, l'8,2%, si divide tra mais e altro oli come la sansa di oliva.

Oltre l'olio di oliva e di girasole

"Ci sono molti alternative all'olio di girasole. In realtà, non è il più venduto al mondo. Ce ne sono altri che sono più richiesti e alcuni hanno una composizione chimica molto simile”. Lo scienziato Javier Sánchez Perona chiarisce. Come si può vedere nel database spagnolo della composizione degli alimenti (BEDCA), esiste un olio la cui composizione è molto simile a olio di semi di girasole. Questo è l' olio di soia. Eccolo: "il terzo più consumato, ma molto lontano da oliva e girasole", assicura Sánchez Perona.

Tuttavia, "Olio di semi di soia, il più consumato in tutto il continente americano. È ricco di acido linoleico (omega-6). Inoltre, un po' indietro, troviamo: mais, arachidi, cotone, semi d'uva, avocado e sansa di oliva. Quest'ultimo, ad un prezzo molto simile a quello dell'olio di oliva e di girasole, è uno dei preferiti dagli esperti. “Dal mio punto di vista, l'olio di colza e la sansa di oliva sono ottime alternative, ma hanno una cattiva reputazione per decenni."

La cattiva reputazione di questi oli è dovuta ad a avvelenamento nel 2001. Causato da un'adulterazione di entrambi. Questo problema è stato risolto, ma la popolazione non lo ha dimenticato e porta ancora questo discredito.

E... qual è il migliore?

"L'olio di sansa sarebbe la migliore alternativa e il concorrente assoluto dell'olio di girasole. Dal momento che siamo i maggiori produttori ed esportatori del mondo. Lo abbiamo nel nostro Paese ed è un olio d'oliva”, assicura lo scienziato. Per quanto riguarda il valore nutritivo, il le caratteristiche della soia e del mais lo equiparano a quelle del girasole. Poiché hanno un alto contenuto di acido linoleico (omega-6).

olio di semi di girasole
fonte: utente instagram @ecomercioagrario

Tuttavia, "la colza ha un alto contenuto di acido oleico (il doppio di quello del girasole e molto vicino all'oliva e alla sansa). È un buon olio, ma poiché abbiamo avuto la sindrome tossica, non vogliamo consumarlo”. Javier Sánchez Perona confessa.

Il panico sociale è spesso responsabile del danno. A nostro avviso, questo è ciò che è successo con il olio di semi di girasole en Spagna. Ed è che il desiderio di ottenere una bottiglia di questo oro liquido ha portato al suo esaurimento nei mercati. Così come il suo aumento di prezzo. Il bene? Questa situazione ci ha presentato altre alternative, come olio di soia e sansa, che un'altra volta non avremmo provato.

 

quota