Home Attualità Vini di mare: come sono diversi?

Vini di mare: come sono diversi?

Si parla sempre di più del vini marini. Come è logico, di fronte a qualcosa di così sorprendente e sconosciuto, molto misticismo. Tuttavia, questo tipo di bevande non nasconde molti misteri. In cosa è davvero diverso?

Come sono i vini marini?

En 2010 diversi subacquei trovati 47 bottiglie di Veuvve Cliquot de 1840 tra i resti di un naufragio nel Mar Baltico. Questo stava andando alla corte russa ma non è mai arrivato a destinazione. Tuttavia, i ricercatori sono rimasti sorpresi dallo stato di conservazione. Ma perché?

Bisogna tener presente che le condizioni del fondale sono costanti. Hanno sempre lo stesso temperatura, umidità y presión. Questi fattori accelerano l'invecchiamento del vino. Ecco perché acquisiscono carattere molto rapidamente.

A titolo di esempio, possiamo citarlo tra sette e nove mesi risultati migliori si ottengono sott'acqua che dentro 18 sulla superficie. In caso di vini bianchi, il processo dura solo tre o quattro mesi.

vini marini
Diversi organismi crescono sul vetro delle bottiglie/Fonte: @PT_Vino su Twitter

Inoltre, vini marini ottenere un retrogusto di note saline. Non è vero che sanno di mare. Tuttavia, ci sono sfumature percettibili. Ad esempio, hanno una gradazione alcolica inferiore. Possono anche prolungare la loro vita in condizioni migliori rispetto al vino terrestre. Questo è possibile grazie all'assenza di ossigeno, mancanza di luce, temperatura costante e il movimento della corrente. Pertanto, si ottiene un invecchiamento più lento.

Quanto costano?

C'è l'infondata convinzione che i vini sott'acqua siano un lusso alla portata di pochi. Niente è più lontano dalla realtà. Ad esempio, la bottiglia di Vino Maris Monastrell y Ottimo Maris Chardonnay, Con FARE Alicantee, sono sommersi a 30 metri in gabbie d'acciaio al largo della costa di Calpe. arriva a euro 50 per bottiglie. Intanto gli spumanti della cantina italiana bisson valore 65. Se è vero che il processo complesso rende il prodotto più costoso, i prezzi non sono sempre proibitivi.

È anche curioso che le cantine in quanto tali siano un'attrazione per gli enologi più avventurosi. Ci sono diverse cantine che offrono tour subacquei nei luoghi dove lasciano il vino nelle gabbie. Uno di loro è Vini Tendali, Associato a Diving Club Cueva Bonita de La Palma. Non mancano anche le degustazioni a bordo della nave in questo tipo di esperienza.

Senza dubbio, vini sott'acqua arricchire l'esperienza di bere con così tanto personalità. Inoltre, sono rispettosi dell'ambiente marino e possono aiutare a sensibilizzare sulla sua conservazione. Pensi che ne sentiremo parlare sempre di più?

 

 

quota