Home Carni La carne di Ávila IGP e la siccità

La carne di Ávila IGP e la siccità

Carne di Avila

Con risultati simili agli anni precedenti, ma non favorevoli, il Carne IGP di Ávila ha chiuso un 2017 con una cifra di 4.769 canali coperti. Ciò rappresenta un totale di 1.430.000 chili venduti. Oltre a un fatturato vicino a 5.750.000 €. Questa figura spiega il forte legame tra il Carne IGP di Ávila con il territorio.

Ciò ha portato a un'evoluzione meno favorevole in termini di produzione di vitelli. Ha rallentato la forte evoluzione che il Carne IGP di Ávila in 2016.

"È la prima volta che il camion di cibo scende davanti alle mucche", ci ha detto pochi giorni fa uno degli allevatori transumanti. Ciò riflette la situazione estrema che stanno soffrendo in questo settore.

Attività più rilevanti di quest'anno 2017 con la Carne de Ávila

Durante l'anno 2017 Ha partecipato a fiere del settore della produzione e dell'allevamento. Tra questi, il Fiera di Avila, Salamanca e Trujillo, dal campo del marketing. Anche al Fiera gastronomica “Dove sono state svolte attività per informare sulle caratteristiche del carne e il loro modo di cucinare ”, ha detto il presidente dell'Associazione Carne IGP di Ávila.

Ha anche collaborato con vari Scuole di ospitalità, "Futuri ambasciatori di questo prodotto. Così come l'ultimo anello che ci unisce al consumatore finale del Carne IGP di Ávila".

La Carne IGP di Ávila mettersi in mostra sui social media con il blog CowCool. È una delle scommesse promozionali per questo Indicazione geografica protetta. In esso si rafforza il contatto con gli amanti della buona cucina. Serve anche a conoscere le attività del Consiglio di regolamentazione.

Allo stesso modo si usa per «riportare le ricette dei cuochi che usano il nostro Carne di Avila nelle sue lettere ed elaborazioni. Allo stesso tempo, consente ai produttori di questi alimenti di avere un trampolino di lancio verso il consumatore ”.

Altre attività nel 2017

Un'altra attività creativa del 2017 è stata 'Rogelia, la mucca che sa '. Attraverso i video trasmessi sul suo canale YouTube, ci ha insegnato diverse attività sviluppate attraverso il Carne de Ávila IGP.

Inoltre, quest'anno 2017, insieme al Associazione degli allevatori Razza Avileña-Black Iberico (AECRANI) è stato dato un forte impulso alla conoscenza di Logo 100% Native Breed. Un'identificazione che viene utilizzata insieme al logo di Carne de Ávila IGP.

Questo differisce esclusivamente dai prodotti delle nostre razze autoctone spagnole. Ecco come è stato apprezzato in II Salone della Carne di Qualità di Trujillo. 

Per il nuovo anno 2018, dice il presidente, “continueremo con le azioni per promuovere il sigillo IGP. Attraverso la campagna europea coordinata dall'organizzazione che ci unisce Origine Spagna".

quota