HomeFunghitartufi

tartufi

Una prelibatezza preziosa che cresce in natura e il cui prezzo è solitamente sempre alto lo è Tartufo di Teruel. Qui spieghiamo perché questa provincia aragonese è la primo produttore mondo di un fungo che può essere trovato in Soria anche, per esempio. Inoltre quali sono i segreti di questo delizia nera il cui chilo può essere piuttosto costoso, al prezzo dell'oro. O era prima dell'attuale pandemia? Scopri qui questa corrente il problema chi soffre e com'è questo ottimo prodotto gourmet

È una grande sconosciuta del micologia ma il suo apprezzamento è in aumento, può essere coltivata su terreni improduttivi, non necessita di concimazioni e nemmeno molta acqua. Dopo circa tre anni di ricerca per svilupparlo come cultura -perché prima che potesse essere trovato in natura- il Tartufo del deserto di Murcia è già una realtà. Dal Università di Murcia (UMU) a varie aree agricole sparse in diverse parti della regione della penisola sud-orientale, questo fungo ipogeo commestibile sta guadagnando importanza. Anche in gastronomia, grazie al suo utilizzo in diversi piatti insieme ad altri prodotti tipici dell'orto di Murcia. Sei uno di quelli che ancora non conoscono il turma? Ve lo presentiamo qui!

Siamo ancora in stagione tartufo nero e approfittiamo di questo periodo dell'anno per raccontarvelo La Truferia, la primo negozio fisico cosa si vende Madrid questa fresca prelibatezza selvaggia e suoi derivati. Maria Jose Rozalén, naturale di Teruel, è il proprietario di questo stabilimento pionieristico nella capitale. I suoi locali si trovano nel popolare Mercato di San Antón, sebbene commercializzi i suoi prodotti anche attraverso il web. Nonostante nel nostro paese questi funghi non siano molto consumati, la donna Teruel ha voluto aiutare a farli conoscere. Anche per metterli a disposizione del cliente in un luogo molto trafficato.

Anche se abbiamo tartufo fresco tutto l'anno grazie alle vendemmie estive, senza dubbio a metà novembre inizia la raccolta di questo diamante selvatico. In questo articolo parliamo di tartufo nero pregiato, trovato con l'aiuto di Cani, generalmente. Scopri qui dove cresce e cosa mercati con lei come protagonista si organizzano in diverse parti della Spagna, così come lei uso gastronomico. 

La Edizione 33 da questo appuntamento ci ha lasciato questi novità dal Gourmet Show 2019, dove continuano a regnare vini, oli, prosciutti, salumi e formaggi. Dall'8 all'11 aprile questa fiera che ospita lo spazio IFEMA di Madrid riunisce i migliori prodotti gastronomici tra tendenze o innovazioni. Nel Grandi prodotti Ci siamo recati nella capitale spagnola per raccontarvi in ​​prima persona e in diversi articoli le principali attrazioni in mostra. 

Riesci a immaginare di preparare un file frittata al prosciutto, tartufo nero o formaggio senza utilizzare nessuno di questi ingredienti direttamente o come tale? Con il nuovo e innovativo Uova al gusto di Koroko è già possibile. Tutto grazie all'invenzione di un giovane studente, Cayetano Belso, fondatore dell'azienda di Alicante che produce questo prodotto. È naturale, senza additivi né conservanti e dal sapore molto particolare. Questo è ciò che ha raccontato in un'intervista a EFE.

Durante il fine settimana del 16 e 17 febbraio 2019, il XVII edizione della Fiera del Tartufo di Soria Nella città di Essere. Un evento che si ripete anno dopo anno con l'ottenimento di risultati molto positivi per il settore della tartufo.

Pertanto, in questo prossimo appuntamento il numero di 37 aziende partecipanti già presenti nelle precedenti edizioni. Inoltre, ci si aspetta che sia conforme al due obiettivi principali contrassegnato dagli organizzatori, secondo il Consiglio della contea di Soria.

Interiorizzazione e più spazio per la Fiera del Tartufo di Soria

Nei diversi stand distribuiti da a fiera più ampia, le aziende potranno presentare il proprio attività ricreative, scientifiche e gastronomiche. Il tutto al fine di diffondere e invitare i partecipanti a conoscere gli aspetti legati al Tartufo di Soriana.

Certo, puoi anche assaggiare il cosiddetto 'Diamante nero' dalle montagne di Soria nei suoi diversi prodotti che lo hanno come protagonista. Insieme a questo sarà anche possibile partecipare seminari e workshop, oltre a visitare una tartufaia. Un lusso per scoprire come la 'cacciata' tartufo nero con l'aiuto dei cani.

Un altro obiettivo sarà quello di ricevere relatori ed espositori da diversi paesi come Stati Uniti, Australia o altri europei. Quindi, in questo Fiera del Tartufo a Soria esperti esterni faranno le loro presentazioni. Tra di loro ci saranno anche spagnoli di varie comunità autonome. Potranno vendere i loro prodotti realizzati con tartufi di qualità. Un gruppo di tecnici del Fondazione CESEFOR dimostreranno la sua eccellenza.

Fiera del Tartufo di Soria

Concorso gastronomico e altre attività eccezionali

In questo Fiera del Tartufo di Soria uno degli eventi stellari sarà il concorso gastronomico che premia tre chef o cuochi, talenti della cucina nazionale. Altre attività eccezionali che tutti i visitatori possono godere (nell'ultima edizione erano 7.000) passerà attraverso visite, laboratori, degustazioni e altri concorsi. Uno di seminari scientifici Il più rilevante sarà quello con la presenza di esperti forestali del Università di Cambridge. 

Sabato sera, invece, la fiera si riempirà di atmosfera e musica con la seconda edizione del TruffleRock. I gruppi agiranno Le pietre di zucchero y Los Pizzaros, la cui presenza è già confermata. Inoltre, durante quel fine settimana puoi mangiare il menù gastronomico per eccellenza realizzato con tartufo nero. Alcuni piatti squisiti da lo chef Juan Carlos Benito.