HomeDal mareFrutti di mare

Frutti di mare

Hai mai sentito parlare di abalone? Questo curioso alimento marino si trova in diverse zone della Spagna ma, ora, nasce anche dall'acquacoltura nel Istituto Universitario per la Ricerca in Acquacoltura Sostenibile ed Ecosistemi Marini (IU-Ecoaqua) a Las Palmas de Gran Canaria, dove hanno chiuso con successo il ciclo della loro educazione e produzione. Volete sapere cos'è e come si procura questo mollusco? Ve lo sveliamo di seguito.

I prodotti spagnoli di qualità riconosciuta non sono solo i prosciutti o oli d'oliva. Anche tra i miglior cibo in scatola nel mondo possiamo includerne molti prodotti in Spagna. Soprattutto se guardiamo alla Galizia, culla di ottimi frutti di mare e pesce che si vendono anche in scatolette di superlativa eccellenza. Te ne abbiamo già parlato il mese scorso Royal Spanish Conservera, una famiglia che esemplifica perfettamente quella dedizione nell'offrire al mercato cibi gourmet che vale la pena provare. Bene, oggi facciamo eco al premio che hanno ricevuto nel I 101 migliori prodotti alimentari in scatola dal mare al mondo di questo 2021.

Una famiglia dedicata durante 100 anni al mare, al prodotto e per garantire la massima qualità con il suo conserve, premiato in tutto il mondo. Dalla città di Cambados (Pontevedra, Galizia), Royal Spanish Conservera continua a offrirti un po ' frutti di mare gourmet inconfondibile. Con maestria, cura, passione, rispetto e persino una presentazione delicata insieme a un file imballaggio elegante, il sapore marino più autentico della costa galiziana arriva a casa tua sotto forma di lattina. Tutto questo, ben riflesso nel sigilli di qualità e certificazioni che ha. Scopri cosa sono dopo aver appreso di più su questa azienda spagnola.

In Spagna, Galizia e Huelva sono alcune delle aree in cui il pervinche. Alcuni piccoli morsi con loro controparti terrestri che sono molto più conosciuti. La verità è che mangiarli è un po 'macchinoso e persino insolito, ma l'occasione (e il prodotto) lo merita. Come se non bastasse, questa prelibatezza da mar È uno spuntino che puoi consumare in qualsiasi periodo dell'anno. Forse il suo nome è un po ' sconosciuto, ma sicuramente non appena leggi un po 'di più, suona familiare. Vuoi conoscere questo cibo succulento? Fallo!

Asturie, patria amata e gastronomicamente ricca con una moltitudine di prodotti della terra stessa, trae anche dalle acque che la bagnano ottime prelibatezze. Alcuni sono meglio conosciuti, altri non così tanto, come nel caso del lanterne. Se non hai mai sentito questo nome, sicuramente puoi farti un'idea se ti diciamo già che si tratta patelle commestibili. Ma non solo qualsiasi, ma quelli che nascono e si raccolgono sulle coste asturiane. Diventano un alimento squisito di cui la citazione è alta. Vi diremo di più di seguito!

La polpo allevamento rappresenta sia una svolta per la scienza che un pericolo per il mare. I ricercatori che lo hanno reso possibile assicurano che i suoi benefici saranno ampi e che saremo in grado di farlo proteggere la specie. Nel frattempo, altri scienziati li accusano di aver risolto un file il problema crearne altri. Scopriamo le chiavi di questo animale marino, il cui allevamento è stato lento 60 anni se possibile. Le grandi aziende apprezzeranno Pescanova metterlo in vendita?

Nelle acque che bagnano il Golfo di Cadice questi vivono molluschi bivalvi che sono a rischio dalla cattura subdolo e illegale. I coquinas di Huelva Sono una prelibatezza autoctona di quest'area marina andalusa tra le due province che si dedicano alla loro raccolta e purificazione in modo professionale. Ma questi crostacei vogliono continuare a lottare per il premio Denominazione di Origine al prodotto in aumento del mare Huelva-Cadice. Qui vi raccontiamo tutto di questo tipo di pesce così esclusivo e di come viene macellato per ottenerlo.

Per quasi un decennio un nuovo abitante si è stabilito sulle coste spagnole, stiamo parlando del granchio blu. Questo crostaceo scientificamente conosciuto come Callinectes sapidus sta principalmente invadendo le aree mediterranee. I primi esemplari sono stati visti nel Delta dell'Ebro e più tardi nel Laguna Valenciana e il Mar Menor. Questa specie - che è una prelibatezza molto apprezzata negli Stati Uniti, Messico, Canada e Giappone - non ha a predatore naturale Qui. La cosa più consigliabile è che l'uomo lo sia e lo incorpori nella sua dieta. Scopri di più in questo articolo!