HomeBibiteAcque e bibite

Acque e bibite


Se c'è un'azienda che oggi può vantare di esercitare un lavoro sociale con i suoi prodotti, cioè that Solán da Cabras, il riconosciuto filigrana. Non solo perché assicurano che le loro bevande mantengano la massima qualità fino al momento in cui raggiungono il consumatore. Ma, in più, vogliono che tu rimanga idratato nel modo più... rinfrescante, gustoso e salutare possibile. Così, la rinomata azienda presenta il suo Solán de Cabras con vitamine, un passo in più in quell'impegno ambientale e sociale che porta come bandiera.

Solán de Cabras con vitamine

Come abbiamo detto, Solán de Goras ha lanciato il suo terzo prodotto della collezione di acqua vitaminica su cui sta lavorando. Sotto il nome di Vital, questa nuova acqua con vitamine e succo naturale arriva nel periodo migliore dell'anno: cosa c'è di meglio di una bevanda idratante, salutare, rinfrescante e gustosa per combattere il caldo nelle giornate estive?

Acqua "vitale"

L'acqua Solán de Cabras con vitamine Vital ha un sapore di limone ed estratto chinotto. Quest'ultimo è un frutto molto piccolo che viene coltivato principalmente in Italia; per individuarne il sapore. Si potrebbe dire che è una via di mezzo tra l'arancia e il mandarino, anche se con a tocca un po' più di acido. La verità è che in Spagna il suo uso non è ancora diffuso, ma a poco a poco si sta guadagnando una nicchia e le sue proprietà si stanno facendo conoscere e apprezzare. Contiene una grande quantità di nutrienti e antiossidanti.

In questo senso, la combinazione di questi due gusti di agrumi. È importante aggiungere che è fatto con succhi e frutta naturale. Questi forniscono una sensazione più fresca al palato. Vital contiene vitamine B8, B6 yB3, e più del 90% è costituito da acqua di Solán de Cabras. Non ha zuccheri raffinati aggiunti ed è povero di coloranti artificiali.

Solán de Cabras con vitamine

Solán de Cabras con vitamine, Vital | Fonte: solandecabras.es

"Difesa" dell'acqua

Ma se il sapore di agrumi non è il tuo preferito, non preoccuparti. Hai altre due opzioni che, di sicuro, sono più adatte ai tuoi gusti. Da un lato abbiamo Difesa, che è il più... floreale, potremmo dire. La combinazione di pompelmo rosa con fiori d'arancio danno origine ad una bevanda dolce e ricca non solo di sapore, ma anche di valore nutritivo. Contiene vitamine B6 B12, che contribuiscono alla cura delle nostre difese e ci aiutano, come dice il brand stesso, a "prenderci cura di noi stessi nel quotidiano".

"Riparazione" dell'acqua

La proposta più fruttata è riparazione, a base di succo di melograno, uva rossa e aloe vera. Questa bevanda contiene vitamine B3 y B8, che proteggono i capelli e la pelle. Come le altre due opzioni della gamma di acqua Solán de Cabras con vitamine, riparazione ha poche calorie e non ha zuccheri aggiunti.

Questa gamma di acque vitaminiche si unisce a molte altre collezioni che l'azienda ha lanciato. Acque aromatizzate -mela o multifrutta-, edizioni speciali -come l'edizione «Gocce di solidarietà» o l'edizione «H2Oro By Duyos» -. Naturalmente, tutti hanno un valore comune, lo stesso che abbiamo esposto all'inizio: un impegno sociale e ambientale a cui viene data sempre più importanza.

Altre bevande vitaminiche

Tuttavia, Solán de Cabras non è l'unico sul mercato che ha visto nell'acqua un'opportunità per rendere l'idratazione più divertente. Altri marchi come Goccia d'acqua Stanno anche lanciando i propri prodotti per rendere l'acqua una bevanda più gustosa e salutare, se possibile. In effetti, il suddetto ha lanciato la sua idea in un formato più originale. Si compone di piccoli cubetti che contengono tutte le vitamine e il sapore. Un altro esempio potrebbe essere VitaminaAcqua, che offrono anche diversi gusti e diversi tipi di acque vitaminiche.

Goccia d'acqua

Waterdrop, il nuovo modo di bere l'acqua | Fonte: waterdrop.es

Comunque sia, Solán de Cabras con vitamine è un'altra proposta sul mercato che cerca di dare una svolta all'acqua. Alcuni dicono che l'acqua potabile è noiosa. Con la sua ultima uscita, Vital, Solán de Goras dimostra che, oltre a idratare, l'acqua può essere divertente. Può anche essere un'opzione da tenere in considerazione in quei giorni in cui ciò che desideri di più è qualcosa di fresco e gustoso.

El consumo di bevande energetiche nei bambini può avere conseguenze disastrose per te sviluppo. Non a caso, sempre più segnalazioni ci segnalano cifre sempre più preoccupanti. Perché aumenta sempre di più la quota di minori che li consumano? È il Marketing? Scopri di seguito alcune delle possibili cause e diverse proposte per risolverlo.

Consumo di bevande energetiche nei bambini: dati preoccupanti

La AESAN (Agenzia spagnola per la sicurezza alimentare e la nutrizione) dettaglia il fenomeno con peli e segni nella sua ultima segnalare. Da ciò ne consegue che Uno su quattro i bambini dai quattro ai dieci anni sono consumatori. Nel caso degli adolescenti, le cifre portano a dos tercios del totale. Come se non bastasse, contemporaneamente sono cresciute le conseguenze dei rischi associati alla sua assunzione. Così il 40% dei bambini spagnoli tra i sei e i nove anni sono sovrappeso u obesità. Non è una cifra da prendere per scherzo.

Il consumo di bevande energetiche nei bambini è controindicato

Il consumo di bevande energetiche nei bambini è controindicato / Fonte: Pixabay

Essere in sovrappeso è il risultato del consumo bevande energetiche nei bambini solo? No. Ci sono molti altri fattori da considerare come il alimentación in generale e il l'esercizio fisico. Tuttavia, l'abuso di queste bevande analcoliche riflette modelli di consumo interessanti. Non dimenticare che i loro genitori permettono loro di ingerire enormi quantità di zucchero y caffeina. Due sostanze che richiedono moderazione a causa dei loro effetti negativi.

Quali sono questi effetti?

Tra quelli del caffeina troviamo alcuni ben noti come irrequietezza, nervosismo o mal di testa. Altri, come la difficoltà concentrare o dormire, sono elencati. Questi ultimi due possono essere molto preoccupanti per i più piccoli, dal momento che sono in una fase di sviluppo. Troviamo anche qualche ocmo aumento della pressione sanguigna, accelerazione del battito cardiaco o fastidio allo stomaco. 

Questi effetti preoccupano AESAN, che raccomanda di evitare il consumo di bevande energetiche nei bambini fino a undici anni. Allora potrebbero farlo molto moderatamente. Per quanto riguarda lo zucchero, la stessa agenzia ne evidenzia soprattutto i pericoli. Una lattina contiene fino a quindici buste di zucchero! Pertanto, possiamo comprendere gli alti tassi di sovrappeso y obesità tra minorenni. Così come la comparsa di malattie croniche e disturbi di ogni tipo. Diabete, malnutrizione, problemi cardiaci y mancanza di concentrazione sono alcuni.

Cosa sta fallendo?

È ovvio che ogni genitore vuole il meglio per i propri figli. Quindi, la teoria principale è che l'aumento del consumo di bevande energetiche nei minori provenga da genitori disinformati. Il Marketing può portare a malintesi. Molti li confondono bevande isotoniche per il recupero dopo lo sport. È anche comune per la pubblicità designarli come bevande analcoliche. Per questo li offrono ai loro bambini quando arriva il caldo.

L'abuso di zucchero può causare diverse patologieLa cosa più spiacevole è che non colpisce tutte le famiglie allo stesso modo. Di solito sono i famiglie con meno risorse y formazione il più disinformato. In questo modo, diventano più influenti per il marketing. Questo spiega perché le famiglie benestanti hanno abitudini migliori di quelle provenienti da ambienti in situazione di povertà. povertà.  

Ci sono soluzioni?

Certamente. La chiave sarebbe spiegare chiaramente ai genitori cosa stanno dando ai loro figli. Pertanto, potrebbe essere una cattiva idea pubblicizzarli come prodotti che aggiungono vitalità e forza. Francisco José Ojuelos, un avvocato esperto in diritto alimentare, ha qualche idea. Propone di lasciare in passato il nome di Bevanda rinfrescante. In questo modo, l'opzione tutelata dalla legge sarebbe quella di chiamarli drink zuccherino o zuccherato. In questo modo non verrebbe banalizzato il consumo di quantità esorbitanti di zucchero e caffeina.

La caffeina nelle bevande energetiche può causare problemi di attenzione nei più piccoli

La caffeina nelle bevande energetiche può causare problemi di attenzione nei bambini / Fonte: Pixabay

El ministro dei consumi Lo spagnolo, Alberto Garzón, non ha ancora presentato misure concrete. Ha ricordato che l'inserimento dell'avvertenza è già obbligatorio: «Alto contenuto di caffeina: sconsigliato ai bambini o donne incinte o allattamento». Ha incontrato esperti sin dalla pubblicazione dello studio AESAN per sviluppare un nuovo regolamento. Nel frattempo, promuoverà programmi di sensibilizzazione e di educazione. Inoltre, i genitori disporranno di media digitali, come questo, che riferiscono sul cibo. 

In questo periodo dell'anno è fondamentale restare ben idratato e bevi molta acqua. Ma se ti dicessimo che? l'acqua non è la bevanda più idratante? Una recente ricerca della St. Andrews University in Scozia ha rivelato che ce ne sono altri bevande più idratanti e questo può placare la nostra sete più a lungo. Vuoi sapere cosa sono e perché superano l'acqua nell'idratazione? In questo momento te lo diremo.

La stagione estiva è arrivata e con essa la voglia di più rinfrescante ed estivo. Tra i cibi più gettonati di questi mesi ci sono frutta per vari motivi: il loro sapore fresco ci invita a consumarli; Il suo alto contenuto d'acqua è anche un incentivo, poiché ci rinfresca nello stesso tempo che ci idrata; e, curiosamente, il colori brillanti di alcuni frutti sono un motivo molto convincente per noi di optare per loro. Con questo in mente, come potrebbe non essere il succo fresco estivo di Vía Nature il prodotto di punta dell'estate? Dal azienda con sede a Murcia; rilanciano questa bevanda che, oltre ad essere sana, dissetante e rispettosa dell'ambiente... è 'naturalmente blu'!

Ci sono molte bevande in grado di fornire tutti i nutrienti e i benefici necessari per portare a carry dieta sana ed equilibrata. Tutti naturali e ottenuti dal cibo dell'orto senza prodotti artificiali. E, uno dei più eccezionali è il acqua di cetriolo, senza dubbio un'ottima opzione se desideri un liquido che fornisca tutto il necessario al tuo corpo e che abbia anche un sapore ricco. Vuoi sapere tutto su di esso e il modo più veloce per preparalo a casa? È un ottimo sostituto delle note acque zuccherine e vitaminiche. Provalo bella alternativa!

acqua potabile È necessario per la nostra sopravvivenza, ma c'è chi non lo fa quanto dovrebbe; tra l'altro perché il gusto non dice loro nulla e preferiscono bere altri tipi di bevande. Allora perché non rendere divertente l'acqua e dargli un po 'di ... gusto? Sì, come lo leggi: insaporite l'acqua. Come? Grazie a iniziative come quella di Martin, fondatore di Goccia d'acqua, è possibile bere l'acqua in un modo un po '... diverso. Ma non è solo l'originalità che contraddistingue questa azienda: è anche un'opzione salutare poiché, oltre ad essere Zero zucchero, Ha vitamine essenziali. E se ciò non bastasse, è rispettoso dell'ambiente! Conosciamo la storia di questo marchio che è iniziato come un sogno ed è finito per diventare realtà!

È importante sapere Quali ingredienti portano il cibo che mangiamo. Alla fine, una dieta equilibrata e corretta è il primo grande passo per poter avere a una vita sana. Ed è per questo che sempre più persone evitano di consumare cibi che contengono componenti indesiderabili a tutti i costi. Ci sono prodotti che incorporano lo zucchero in modo intrinseco, ma ce ne sono tanti altri a cui si aggiunge ancora di più. Ciò causa a grande rifiuto zuccheri aggiunti da persone che vogliono controllare la loro assunzione di glucosio. Ma sai cosa sono e perché evitarli? Scopriamolo!

Sicuramente se parliamo con te o vediamo il mitico logo del Acque di Mondariz puoi identificare rapidamente il marchio. I loro prodotti sono con noi da quasi 150 anni e continuano ad essere all'ordine del giorno. Recentemente hanno deciso di lanciare due nuovi drink perfetto per dissetare, idratare e gustare un gustoso succo di frutta. Vuoi sapere di quali due prodotti innovativi stiamo parlando? Li descriviamo di seguito.

Sicuramente se non hai provato il delizioso tinto de verano da La Casera almeno l'hai visto o sentito. Questo famoso marchio ci accompagna da molti anni, soprattutto nelle calde estati per rinfrescarci con il loro bibita, i suoi rossi o le sue bibite. Ora, per continuare a crescere e innovare, ha lanciato una nuova incredibile gamma di bevande analcoliche. Vuoi sapere quali sono le novità Bevande analcoliche La Casera?