Home Oli e aceti Cibo dalla Spagna 2022: premi alla grande

Cibo dalla Spagna 2022: premi alla grande

El Ministero dell'Agricoltura ogni anno è responsabile della concessione del Premio spagnolo per il cibo alle aziende e alle istituzioni che sono riuscite a elevare lo status degli alimenti nazionali. Da 1987, una giuria specializzata determina i vincitori di questo concorso per assegnare loro il premio corrispondente. Te lo diciamo noi!

Food Award dalla Spagna, i vincitori del 2022

Come ogni anno, il Ministero dell'Agricoltura ha reso pubblico il Premi alimentari della Spagna, con quello che già sappiamo i vincitori delle varie categorie cibo. I giudici di concorso si sono riuniti per selezionare, in ogni categoria, i migliori prodotti tra le centinaia di partecipanti. Prendi nota, perché potresti essere interessato a incontrare il Vincitori per preparare un pranzo o una cena di alto livello.

Migliore vino del 2022 è stato per Ramon do Casar nominato 2020, con denominazione di origine Ribeiro. Per selezionare questo premio, diverse personalità molto apprezzate della degustazione di vini si sono riunite per selezionare un vincitore. Tra i cinque partecipanti, il Ramón do Casar ha vinto quest'anno.

È un vino bianco invecchiato in botti di rovere francese per oltre 3 mese. L'uva che lo compone è di una varietà treixadura, produzione propria. La sua solida struttura e il suo equilibrio tra freschezza e amarezza lo hanno aiutato a vincere.

Bottiglie di vino per alimenti in Spagna
Bottiglie di vino | Fonte: Pixabay

L'esplosione Ramón do Casar Ha un'estensione di circa 20 ettari di vigneto di proprietà. Si trova sulle rive del Miño e sono stati piantati nell'anno 2000 con varietà autoctoni su suoli granitici. Si trovano a 350 metri di altitudine e risentono dell'influenza del clima oceanico atlantico. È grazie a questo che il vino rende omaggio agli altri varietà classiche senza perdere la propria identità, offrendo un delizioso risultato.

Il pluripremiato prosciutto

El prosciutto È senza dubbio uno dei cibi più caratteristici della Spagna. Molti di noi lo identificano succosa manjar con la cultura gastronomica del nostro paese. E non è da meno, perché è un alimento che è stato elaborato per secoli e perfezionamento sulla penisola. Abbiamo già un articolo di cui si parla i migliori prosciutti in Spagna, ma... Chi ha ricevuto il premio per il miglior cibo?

Bene, si scopre che per questa categoria, il Ministero dell'agricoltura, della pesca e dell'alimentazione convoca due diverse categorie: La categoria del Prosciutto Iberico di ghianda e la categoria Prosciutto Montanaro u Altre figure di qualità riconosciuta. I partecipanti sono stati in totale 55, 34 nella prima modalità contro 21 nella seconda. È una delle categorie interessante dei premi.

Prosciutto iberico, cibo della Spagna
prosciutto iberico, cibo della Spagna | Fonte: monteregio.com (pinterest.com)

Nella modalità di ghianda, il vincitore è stato il prosciutto 100% iberico di ghiande Aljomar. Il pezzo è stato presentato da Prosciutti Aljomar di Guijuelo. Nella categoria Ham Montanaro o altre figure di qualità riconosciuta, il vincitore è stato il Prosciutto Serrano 24- Monte Nevado. Questo pezzo è stato presentato da Industrias Cárnicas El Rastrillo. Entrambi i prosciutti si sono guadagnati il ​​premio, grazie a come integrano bene il loro sapore nel taglio dei loro pezzi.

Sempre più premi

El olio d'oliva l'extravergine è un altro degli alimenti presentati in questo concorso gastronomico. Il valore del nostro oro liquido È conosciuto in tutta la costa mediterranea. La sua modalità si distingue per il degustazione alla cieca del prodotto, in cui i giudici non conoscono il fornitore mentre assapori il sapore dell'oliva.

Olio d'oliva
olio d'oliva | Fonte: pexel

Il premio nella categoria olio d'oliva fruttato verde amaro O'Oleum l'ha preso dalla Greenway, dal mulino Agricoltura ecologica della Sierra de Alcaraz, ad Alcaraz, Albacete. È un olio equilibrato, con una varietà di sfumature e armonico. D'altra parte, nella categoria di fruttato maturo, il premio è stato assegnato all'olio Castelanotti, di Agrodelpa, di Cordova. È un olio con note di noci, cannella e vaniglia. Al palato è dolce e ammandorlato, leggermente amaro e piccante.

Questi sono stati i premi più importanti nei Food Awards of Spain. Cosa ne pensi? Vuoi assaporare il gusto di qualcuno dei cibi vincitori?

quota